Calestano

Appartamento in fiamme a Reggio Emilia

Ancora una notte di paura per un incendio in zona stazione a Reggio Emilia. A bruciare è stato un appartamento occupato da abusivi al quarto piano di una palazzina di via Turri, al civico 35, proprio accanto al civico 33 dove domenica scorsa un altro rogo originato dagli scantinati aveva causato due morti e 38 intossicati. L'allarme è scattato intorno alle 5,30. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco che hanno fatto evacuare immediatamente l'intero condominio abitato da una quindicina di famiglie. Una signora anziana affetta da cardiopatia è stata portata all'ospedale per accertare che la lieve intossicazione e lo choc subito non le possano provocare ulteriori complicazioni. Illesi tutti gli altri abitanti. Dopo una prima verifica è stato appurato che a causare le fiamme sono stati due materassi incendiati nell'appartamento che avrebbe dovuto essere disabitato. Non è stato trovato nessuno all'interno, ma l'ipotesi più accreditata è quella che ci fossero degli occupanti abusivi.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie